Marcello Grassi. Archeologia dello Sguardo

Dal 18 settembre 2021 al 7 novembre 2021

Il progetto espositivo consiste in una mostra personale antologica, retrospettiva e tematica del fotografo italiano Marcello Grassi (Reggio Emilia, 1960), conosciuto a livello internazionale per la sua vastissima indagine sulle vestigia del passato conservate in musei e siti archeologici europei.

In mostra sarà esposto un numero cospicuo di lavori attinenti alle campagne fotografiche di Grassi realizzate in prestigiose sedi museali, da Ravenna ad Arles, dal Louvre agli Uffizi.

Instancabile viaggiatore e catalogatore affamato della storia dell’arte e della cultura, Marcello Grassi avvia la sua indagine negli anni Ottanta e nel corso del tempo ha saputo raccontare, in un modo immediatamente riconoscibile, poetico e concettuale, la vitalità del patrimonio museale italiano ed europeo.